Il saluto di Marco Rovere al Csb

Il saluto di Marco Rovere al Csb

Riceviamo da coach Marco Rovere e pubblichiamo.

Ritengo sia stata un’esperienza importante per la mia crescita cestistica e personale e sicuramente servirà ad aumentare il mio bagaglio di competenze. Mi resta il personale rammarico che, in quest’annata, ci è mancato “un niente” per raggiungere i tanti agognati play-off e che la fortuna non ci è mai stata amica. Ma così vanno determinate stagioni sportive e bisogna accettare, anche a malincuore, il verdetto del campo. L’importante è aver fatto tutto il possibile per cercare di raggiungere l’obiettivo. Ma al di là del risultato sportivo finale, mi rimarrà indelebile lo spirito indomito di questo splendido gruppo di ragazzi, i quali hanno dimostrato un grande attaccamento alla maglia e la massima serietà dentro e fuori dal campo. La massima gratitudine va allo staff tecnico e medico con cui ho collaborato, nelle persone di Tonelli, Cossaro, Silvestri, Serafin e De Conti, per la disponibilità dimostrata. Concludo ringraziando tutta la società Centro sedia basket e per la fiducia incondizionata concessami in questo anno e mezzo alla guida della prima squadra. Sarò sempre riconoscente nei loro confronti per aver avuto il coraggio di lanciarmi nel mondo “dei grandi”. Auguro le migliori fortune per il futuro a questa squadra, sperando che possa essere solo un arrivederci a questa panchina.

facebook

main sponsor

co sponsor