Corno fa sua Gara 1 contro Cervignano

Corno fa sua Gara 1 contro Cervignano

Si sapeva che Cervignano è una squadra ambiziosa e sempre pronta a sfruttare gli errori degli avversari per infilare punti importanti.
Nella sfida contro la Calligaris andata in scena al PalaZilio di Corno di Rosazzo non è tardata ad arrivare questa conferma.
Con un inizio di partita sottotono per i ragazzi di coach Beretta, Cervignano ha subito approfittato per cercare di imporsi.
I primi 7 minuti di gioco sono un incubo per Corno che litiga con il canestro e segna appena 5 punti mentre gli avversari scappano a +7.
Coach Beretta chiama i suoi a raccolta per spezzare il ritomo di Cervignano e Corno riesce a chiudere il gap alla fine del primo quarto portandosi sul punteggio di 14-13.
La sfida prosegue nel secondo quarto punto a punto arrivando all’intervallo lungo sul punteggio di 28-25.
Nel terzo quarto Corno parte subito con un parziale di 7-0 riuscendo finalmente a prendere in mano la partita dettando il proprio ritmo e chiudendo 47-36 il terzo parziale.
Sul finale la Calligaris amministra il vantaggio andando a vincere così Gara1 sul punteggio di 58-49.

Una partita dal punteggio molto contenuto ma che ha messo in luce tutte le caratteristiche delle due formazioni, un attacco preciso di Cervignano placato però dalle qualità difensive di Corno che ancora una volta fa la differenza a rimbalzo con Licen e Baldin (rispettivamente 8 e 7).

“Per quanto mi riguarda èinutile parlare della qualità della partita, questa è stata una vera sfida di playoff e quello che conto è che siamo riusciti a portarla a casa.” spiega coach Beretta al termine dell’incontro
“La nostra difesa ha fatto un buon lavoro mentre in attacco abbiamo disputato la peggiore prestazione del nostro campionato. Siamo stati trascinati da Licen, Poboni e Baldin al rimbalzo e il quintetto schierato a inizio terzo quarto ci ha permesso di prendere quel vantaggio necessario a gestire la partita nel tempo rimanente. Mercoledì ci aspetta una sfida ancora più dura a casa loro nella quale dovremo rimanere concentrati dall’inizio alla fine.”

La serie si sposta ora a Cervignano per Gara2 in programma Mercoledì alle 20.45.

Calligaris – Cervignano: 58-49

Calligaris: Petronio 13, Floreani 4, Zacchetti, Licen 13, Luis 4, Malisan 8, Baldin 5, Poboni 4, Gasparini 7, Comelli ne, Sandrino ne, Zorzutti ne

Cervignano: Soncin 6, Tossut 14, Dijust 5, Zuccolotto, Aloisio 4, Infanti 10, Rivoli 2, Cestaro 5, Brancati 1, Maran ne, Marchi ne

asd

facebook

main sponsor

co sponsor




©2020 Centro sedia basket